Abilitazione di SAML SSO per gli utenti

Brevo supporta il linguaggio SAML (Security Assertion Markup Language) che permette di registrare gli utenti con SSO (single sign-on) per accedere al tuo account. Gli utenti sono autenticati da un'entità che fornisce informazioni di identità, un soggetto terzo di fiducia, detto gestore di identità, o identity provider. Dopo essere stati autenticati tramite l'identity provider, gli utenti potranno accedere alla nostra piattaforma per mezzo di un token di sicurezza.

Per poterti avvalere di questa funzionalità devi semplicemente configurare SAML nel tuo account e potrai così consentire agli utenti della tua azienda di accedere all'account attraverso SSO.

Questa funzionalità è disponibile soltanto per i clienti Enterprise. Contattaci per far includere questa funzionalità nel tuo account Enterprise. 

Configurazione di SAML nell'account

Andare a Sicurezza > SAML. L'interruttore sulla pagina autorizza, abilita o disabilita SAML nel tuo account per i tuoi utenti. Dopo aver abilitato la funzionalità, devi fornire i dettagli forniti dall'identity provider.

Potrai ottenere dal tuo identity provider i seguenti attributi che dovrai condividere con noi su questa pagina: 

  1. Indirizzo dei metadati
  2. URL di accesso
  3. Certificato

Gli attributi utilizzati per autenticare gli utenti sono:

  1. Nome di campo email
  2. ID utente

Il passo successivo consiste nella verifica della configurazione SAML. Dopo aver condiviso i dati con noi su questa pagina, puoi verificare la configurazione cliccando su Verifica nella pagina. Se è visualizzato il segno di spunta verde, puoi salvare la configurazione.

Ora è tutto pronto e gli utenti della tua azienda potranno accedere al tuo account con il metodo Single Sign-On.

💡 Buono a sapersi
Questa funzionalità è disponibile soltanto per i piani Enterprise. Confronta qui i piani tariffari. 

1: Gli utenti del tuo account potranno accedere alla nostra piattaforma a condizione che siano autorizzati presso l'identity provider della tua organizzazione.

2: Se l'utente ha accesso al tuo account, compare nell'elenco degli utenti e puoi assegnargli le autorizzazioni necessarie per eseguire operazioni nel tuo account.

3: Il numero di utenti a cui è consentito l'accesso all'account dipende dalla quota di utenti che ti è stata assegnata.

4: Gli utenti dell'account configurato con SAML non potranno collegarsi alla nostra piattaforma attraverso la nostra pagina di accesso.

⏭️ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

Correlato a

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0