Personalizzazione delle email con i parametri transazionali

In questo articolo spiegheremo come personalizzare le email con i parametri transazionali (nome del prodotto, prezzo, ecc.) per attirare l'attenzione dei destinatari delle tue email e migliorare le metriche come i tassi di apertura e di risposta, utilizzando Brevo.

❗️ Importante
È possibile personalizzare con i parametri transazionali solo le email inviate tramite uno scenario di Automation attivato da un evento o tramite una chiamata API finalizzata all'invio di email transazionali.

Uso dei parametri transazionali nelle email

I parametri transazionali contengono informazioni sugli eventi monitorati sul tuo sito web. Per esempio, gli eventi possono essere order_completed o cart_updated, ciascuno contenente dati specifici sul tuo cliente e i prodotti nel suo ordine/carrello (nome del prodotto, prezzo, importo totale del carrello, ecc.) Puoi personalizzare le tue email con i parametri transazionali inserendo dei segnaposto (o tag di fusione) nei tuoi modelli di email.

I segnaposto dei parametri transazionali sono tag che inseriscono informazioni specifiche dell'evento (nome di un prodotto che è stato lasciato nel carrello di un acquirente, prezzo totale del carrello di un acquirente, ecc.) nelle tue email. I segnaposto dei parametri transazionali sono automaticamente sostituiti dalle informazioni personalizzate per ogni destinatario nel momento in cui l'email viene inviata tramite una chiamata API o uno scenario di Automation attivato da un evento.

Modello di email

email_template_new.jpg

Risultato nella casella di posta del destinatario

email_received_new.jpg

Come sono strutturati i segnaposto dei parametri transazionali?

La struttura dei segnaposto dei parametri transazionali è {{ variable.parameterNAME }}, ad es. {{ item.price }} o {{ params.total }}.

variable e parameterNAME vanno sostituiti con i tuoi nomi di variabile e di parametro, con il formato e la composizione di maiuscole/minuscole identici a quelli utilizzati per passarli tramite l'API o con cui compaiono nei log di eventi. Nella sezione che segue spiegheremo come recuperare gli elementi variable e parameterNAME.

Stai usando un plugin Brevo Non stai usando un plugin Brevo

Se hai collegato il tuo sito web a Brevo utilizzando uno dei nostri plugin, i segnaposto dei parametri transazionali sono standardizzati:

Dati del prodotto Segnaposto corrispondente
Nome dell'articolo {{ item.name }}
Descrizione breve {{ item.description_short }}
Prezzo dell'articolo {{ item.price }}
Prezzo dell'articolo, tasse incluse {{ item.price_taxinc }}
Valuta dell'articolo {{ item.currency }}
Quantità dell'articolo  {{ item.quantity }}
Immagine dell'articolo {{ item.image }}
Dimensione dell'articolo {{ item.size }}
Disponibilità dell'articolo {{ item.available_now }}
URL dell'articolo  {{ item.url }}
ID articolo {{ item.id }}
Categoria dell'articolo {{ item.category }}
ID variante articolo {{ item.variant_id }}
Nome della variante dell'articolo {{ item.variant_name }}
Codice SKU dell'articolo  {{ item.sku }}
Dati del pannello Etichetta corrispondente
URL per visualizzare il carrello {{ params.url }}
Subtotale {{ params.subtotal }}
Subtotale, tasse incluse, sconti inclusi, spese di spedizione escluse {{ params.subtotal_taxinc }}
Sconto {{ params.discount }}
Sconto, tasse incluse {{ params.discount_taxinc }}
Spedizione {{ params.shipping }}
Spedizione, tasse incluse {{ params.shipping_taxinc }}
Totale prima dell'imposta {{ params.total_before_tax }}
Imposta {{ params.tax }}
Totale  {{ params.total }}
Valuta  {{ params.currency }}
Data {{ params.date }}
Affiliazione {{ params.affiliation }}

Inserimento di segnaposto di parametri transazionali nelle email

Personalizzazione semplice

Per inserire un segnaposto di parametro transazionale nelle tue email, digitalo direttamente nel tuo modello di email:

simple_personalization.jpg

Nella casella di posta del destinatario, il segnaposto sarà sostituito da informazioni specifiche dell'evento, ad esempio il nome di un prodotto in merito al quale voleva ricevere un promemoria.

Personalizzazione dinamica

In molti casi, come per un carrello abbandonato o un'email di ricevuta, è utile generare una lista di prodotti acquistati dal cliente.

dynamic_personalization.png

❗️ Important 
Poiché il numero di prodotti acquistati varia per ogni cliente, dovrai creare un blocco ripetibile nel tuo modello di email usando l'opzione Ripeti blocco. Scopri come usare la ripetizione di un blocco di elementi nelle email.

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 14 su 84