Che cos'è un'email transazionale?

Le email transazionali sono una parte cruciale di qualsiasi azienda o sito web online, in quanto svolgono un ruolo importante nella comunicazione con gli utenti e nel mantenimento di un'esperienza utente positivaQueste email sono attivate dal destinatario e contengono le informazioni che desidera o di cui ha bisogno.

Che cos'è un'email transazionale?

Un'email transazionale è un messaggio email automatizzato che viene attivato da un'azione o un evento specifico che un utente compie su un sito web o un'applicazione. Queste email vengono solitamente inviate in tempo reale per fornire agli utenti informazioni importanti sul loro account o sulla loro transazione, come la conferma dell'acquisto, il link per la reimpostazione della password o l'email di attivazione dell'account.

Le email transazionali sono progettate per essere dirette, informative e altamente mirate, il che le rende uno strumento indispensabile per qualsiasi azienda che voglia costruire e mantenere relazioni forti con i propri utenti. Inoltre, sono generalmente esenti dalle leggi anti-spam, in quanto sono considerate necessarie per l'esperienza dell'utente e non di natura promozionale.

Ecco alcuni esempi di email transazionali:

  • Email di creazione e attivazione dell'account.
  • Messaggi di benvenuto e di onboarding.
  • Inviti e condivisioni degli utenti.
  • Avvisi sulla sicurezza e sull'account.
  • Ricevute di acquisto e notifiche di spedizione.
  • Ripristino della password e autenticazione a due fattori.
  • Avvertenze legali.

Cosa viene incluso nelle email transazionali?

Il contenuto delle email transazionali comprende in genere informazioni relative all'azione o all'evento specifico che ha scatenato l'email, ad esempio:

🛍️ Dettagli dell'ordine

Le email transazionali relative agli acquisti di e-commerce normalmente includono informazioni sull'ordine, come gli articoli acquistati, la quantità, il prezzo e le informazioni sulla spedizione.

📄 Informazioni sull'account

Le email transazionali relative alla registrazione dell'account o alla reimpostazione della password normalmente includono informazioni sull'account dell'utente, come il nome utente, la password e le istruzioni di accesso.

🚀 Informazioni sulla spedizione

Le email transazionali relative alla spedizione normalmente includono informazioni sulla spedizione, come il numero di tracciamento, la data di consegna e le informazioni sul corriere.

💳 Informazioni sul pagamento

Le email transazionali relative al pagamento includono tipicamente informazioni sul pagamento, come l'importo pagato, il metodo di pagamento e le informazioni di fatturazione.

Conferme e ricevute

Le email transazionali di solito includono una conferma che l'azione è stata completata con successo e una ricevuta, una fattura o un riepilogo dell'ordine.

🖱️ Inviti all'azione

Le email transazionali possono anche includere un invito all'azione, come suggerimenti di upsell, suggerimenti di prodotti o richieste di feedback.

Qual è la differenza tra un'email di marketing e un'email transazionale?

A differenza delle email di marketing, tipicamente utilizzate per promuovere prodotti o servizi a un vasto pubblico, le email transazionali sono personalizzate e mirate ai singoli utenti in base alle loro azioni o esigenze specifiche.

  Email di marketing Email transazionale
Funzione Promuovere e informare Supportare le operazioni commerciali comunicando con il cliente in ogni fase
Procedura di invio Predisposta e inviata in un momento a tua scelta Innescata da una transazione o da un'azione specifica
Recipients (Destinatari) Inviata a più destinatari contemporaneamente Inviata a un destinatario specifico
Requisiti per il consenso I contatti devono dare un consenso esplicito per ricevere email di marketing I contatti non devono dare un consenso esplicito per ricevere email transazionali
Link di disiscrizione nel contenuto dell'email Un link di disiscrizione nel contenuto di un'email è obbligatorio e viene aggiunto da Brevo per impostazione predefinita

Un link di disiscrizione nel contenuto di un'email non è obbligatorio

Intestazione di disiscrizione dalla lista e aiuto della lista  Una intestazione di disiscrizione dalla lista è obbligatoria e viene aggiunta da Brevo per impostazione predefinita

Una intestazione di disiscrizione dalla lista è obbligatoria e viene aggiunta da Brevo per impostazione predefinita

Software per l'invio di email Software di email di marketing Integrazione di API email o CMS (tramite relay SMTP, plugin o webhook)

Le email transazionali richiedono un link di disiscrizione?

Non devi aggiungere un link di disiscrizione al contenuto delle email transazionali, in quanto sono legate a specifiche transazioni commerciali e vengono attivate dal destinatario. Tuttavia, Brevo include una intestazione di disiscrizione dalla lista obbligatoria in tutte le email, il che può comportare la visualizzazione del link Unsubscribe (Disiscrivi) da parte di alcuni fornitori di email.

➡️ Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo dedicato FAQ - Informazioni sulle intestazioni di disiscrizione dalla lista e aiuto della lista nelle email.

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

Se stai cercando aiuto per un progetto che prevede l'utilizzo di Brevo, possiamo metterti in contatto con il giusto partner esperto certificato Brevo.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 6 su 19