Vai al contenuto principale

Associazione di aziende, opportunità e contatti

Una volta importate aziende, opportunità e contatti in Sendinblue, ti consigliamo di associarli per rimanere organizzato e tenere meglio traccia delle tue opportunità. Ad esempio, se sei in contatto con diverse aziende, puoi associare tutti i clienti (contatti) e le opportunità corrispondenti a queste aziende.

Le associazioni sono sempre bidirezionali. Ad esempio, se associ le aziende ai contatti, anche i contatti saranno associati alle aziende.

Che cos'è l'associazione in blocco?

Puoi associare oggetti (aziende, opportunità e contatti) manualmente quando li aggiungi a Sales CRM. Tuttavia, questa pratica può richiedere tempo se hai molti oggetti da associare. Con la nostra funzione di associazione in blocco, puoi associare più oggetti contemporaneamente, attraverso una semplice importazione. Questa opzione è più rapida rispetto all'associazione manuale degli oggetti.

Prima di iniziare 

  • Assicurati di aver già importato o creato le aziende, le opportunità e i contatti che desideri associare nel tuo account Sendinblue.
  • In questo articolo illustriamo come esempio l'associazione di 3 oggetti: aziende con opportunità e contatti.
  • Per associare solo due oggetti (ad esempio solo aziende con contatti), esegui gli stessi passaggi della procedura ma
    ➡️ nel passaggio 1: esporta solo i dati che vuoi associare,
    ➡️ nel passaggio 2: aggiungi solo 1 colonna associata.
    Puoi informarti sulle altre possibili associazioni alla fine di questo articolo.

🖇 Associazione in blocco di aziende, opportunità e contatti 

In questa procedura, per associare aziende, opportunità e contatti, dovrai importare un file in cui utilizzerai l'ID degli oggetti (azienda, opportunità, contatto) per abbinarli. Questa procedura non è tecnica, ma è necessario eseguire con attenzione ogni passaggio.

Abbiamo suddiviso la procedura in 3 passaggi:

📤 Passaggio 1. Esportare aziende, opportunità e contatti

Per associare aziende, opportunità e contatti, devi utilizzare il loro ID per abbinarli. Gli ID sono numeri di identificazione unici generati automaticamente da Sendinblue. Per raccogliere questi ID, devi esportare (da Sendinblue) le aziende, le opportunità e i contatti che desideri associare.

Nel nostro esempio, per associare aziende, opportunità e contatti, sono necessarie 3 esportazioni:

  • L'esportazione delle aziende che reimporterai in Sendinblue al termine della procedura con due nuove colonne delle opportunità associate e dei contatti associati. Questa esportazione ti consentirà di associare opportunità e contatti alle tue aziende.
  • L'esportazione delle opportunità, finalizzata a recuperare l'ID delle opportunità e aggiungerlo alla colonna delle opportunità associate nell'esportazione delle aziende.
  • L'esportazione dei contatti finalizzata a recuperare l'EMAIL (o l'ID) dei contatti e aggiungerla alla colonna dei contatti associati nell'esportazione delle aziende.
  1. Esporta le aziende, le opportunità e i contatti che vuoi associare. Per informazioni su come esportare gli oggetti, consulta i nostri articoli Esportazione delle aziende, Esportazione delle opportunità del Sales CRM ed Esportazione dei contatti da Sendinblue.
    Per ogni esportazione, saranno necessari i seguenti attributi:
    • ID dell'azienda e Nome per l'esportazione delle aziende (selezionati per impostazione predefinita).
    • ID e Nome dell'opportunità per l'esportazione delle opportunità (selezionati per impostazione predefinita).
    • EMAIL (selezionata per impostazione predefinita) o ID del contatto per l'esportazione dei contatti. Ti consigliamo inoltre di selezionare gli attributi COGNOME e NOME. Ti aiuterà a identificare rapidamente i tuoi contatti.
  2. Hai esportato i 3 file per aziende, opportunità e contatti. Puoi identificare i loro ID in ogni esportazione, come nell'esempio seguente. Questi ID ti aiuteranno ad associare ogni oggetto nei passaggi successivi.
    Companies_export.png Deals_export.png
      Contacts_export.png

📝 Passaggio 2. Associare le aziende a opportunità e contatti nell'esportazione delle aziende

Ora che hai esportato aziende, opportunità e contatti, deve associarli tra loro abbinando l'ID dell'opportunità e l'EMAIL (o l'ID) del contatto corrispondenti a ciascuna azienda. A tal fine, creerai 2 nuove colonne denominate Associated Deal (Opportunità associata) e Associated Contact (Contatto associato):

  1. Apri le esportazioni delle aziende, delle opportunità e dei contatti
  2. Nell'esportazione delle aziende, crea 2 nuove colonne chiamate Associated Deal e Associated Contact
    ❗️ Importante
    Il nome della colonna deve essere esattamente Associated Deal o Associated Contact, scritto in inglese perché funzioni. Se lo scrivi in modo errato (ad esempio Associated Deals, Associate Company, ecc.), l'associazione non verrà rilevata.
  3. (Opzionale) Aggiungi delle colonne per il nome delle opportunità e dei contatti accanto alle colonne Associated Deal e Associated Contact. Questo aiuterà a identificarli meglio. mceclip9.png
  4. Associa le opportunità nel modo seguente:
    1. Nell'esportazione delle opportunità, copia l'ID dell'opportunitàl.
    2. Nell'esportazione delle aziende, incolla l'ID dell'opportunità nella colonna Associated Deal corrispondente.
      Paste_Associated_Deals_2.png
  5. Associa i Contatti nel modo seguente:
    1. Nell'esportazione dei contatti, copia l'EMAIL (o l'ID del contatto).
    2. Nell'esportazione delle aziende, incolla l' EMAIL (o l'ID del contatto) nella colonna dei contatti associati corrispondente.
      Paste_Associated_Contacts_2.png
  6. Ogni azienda, opportunità e contatto che si trovano sulla stessa riga saranno associati insieme.
    mceclip0.png
  7. Se devi associare una singola azienda a più opportunità o a più contatti,dovrai duplicare la riga dell'azienda e, per ciascuna riga, aggiungere il contatto associato (EMAIL o ID del contatto) e l'opportunità associata (ID dell'opportunità) come mostrato nei passaggi 3 e 4 riportati più sopra.
    In questo esempio, stiamo associando l'azienda 1 a 3 contatti diversi, quindi abbiamo creato 3 righe:
    mceclip1.png

Il file di esportazione delle aziende contiene ora l'ID delle opportunità e l'EMAIL (o l'ID) dei contatti che vuoi associare a ciascuna azienda. Ora lo importerai in Sales CRM.

📥 Passaggio 3. Importare il file in Sendinblue

L'ultimo passaggio consiste nell'importare il file di esportazione delle aziende che contiene le opportunità e i contatti associati in Sales CRM per finalizzare l'associazione. 

❗️ Importante
Abbiamo basato questo esempio sull'esportazione di aziende. Se hai usato l'esportazione delle opportunità per associare gli oggetti, devi importarla da Sales CRM > Opportunità.
  1. Da Sendinblue, vai a Sales CRM > Aziende.
  2. Clicca su Importa aziende
    mceclip0.png
  3. Carica il file Aziende in cui hai aggiunto le colonne Associated Deal e Associated Contact.
  4. Clicca su Conferma il file.
  5. Nella colonna Attributo azienda, nell'elenco a discesa seleziona i campi dei dati dell'azienda che vuoi abbinare agli attributi dell'azienda in Sendinblue. Per ignorare un attributo, scegli Non importare dall'elenco a discesa. Puoi abbinare tutti gli attributi necessari, solo gli attributi ID azienda, Opportunità associate e Contatti associati sono obbligatori e non possono essere modificati.
    mceclip7.png
    ❗️ Importante
    Se l'associazione non viene rilevata automaticamente, non verrà visualizzato "Associated XX" nella colonna Attributo azienda. Questo significa che devi controllare il nome della colonna nel file. Il nome della colonna deve essere esattamente Associated Deal o Associated Contact perché funzioni.
  6. Clicca su Conferma
  7. Per finalizzare l'importazione, configuriamo ora le impostazioni di importazione.
    Finalize_your_import.png
    1. Disattiva Aggiorna gli attributi delle aziende esistenti.
      In questa specifica procedura, consigliamo di lasciare deselezionata questa opzione per evitare di aggiornare gli attributi per errore durante l'associazione degli oggetti.
    2. Seleziona Collega oggetti per associare le aziende a opportunità e contatti.
      L'opzione Scollega oggetti è utile se hai già associato in blocco gli oggetti, hai commesso un errore e vuoi dissociarli.
  8. Clicca su Conferma l'importazione.

Le aziende, le opportunità e i contatti sono ora associati! Puoi accedere al report di importazione dal Centro notifiche. Questo report mostra un riepilogo dei dati di importazione e dei dati principali, ad esempio quali oggetti sono stati importati, quali sono stati importati in modo non corretto, perché e altro ancora.

Come risultato, aziende, opportunità e contatti sono ora associati in Sales CRM:

mceclip4.gif

🔗 Altre associazioni possibili

Può eseguire la stessa procedura per associare altri oggetti. Troverai i 3 altri casi qui di seguito.

Associazione di aziende e contatti
  1. Nel passaggio 1, esporta aziende e contatti.
  2. Nel passaggio 2, crea una nuova colonna chiamata Associated Contact nell'esportazione delle aziende.
  3. Nel passaggio 2, incolla l'EMAIL o l'ID del contatto nella colonna Associated Contact.
  4. Nel passaggio 3, importa l'esportazione aggiornata delle aziende in Sales CRM >Aziende > Importa aziende.
Associazione di aziende e opportunità
  1. Nel passaggio 1, esporta aziende e opportunità.
  2. Nel passaggio 2, crea una nuova colonna chiamata Associated Deal nell'esportazione delle aziende.
  3. Nel passaggio 2, incolla l'ID dell'opportunità nella colonna Associated Deal.
  4. Nel passaggio 3, importa l'esportazione aggiornata delle aziende in Sales CRM >Aziende > Importa aziende.
Associazione di opportunità e contatti
  1. Nel passaggio 1, esporta opportunità e contatti.
  2. Nel passaggio 2, crea una nuova colonna chiamata Associated Contact nell'esportazione delle opportunità.
  3. Nel passaggio 2, incolla l'EMAIL o l'ID del contatto nella colonna Associated Contact.
  4. Nel passaggio 3, importa l'esportazione aggiornata delle opportunità in Sales CRM >Opportunità > Importa opportunità.

FAQ

È possibile associare una singola azienda o opportunità a più contatti?

Sì, è possibile. Come spiegato nel passaggio 2 > 6, devi duplicare la riga e associare un oggetto in ciascuna riga:

  1. Dal file di esportazione (passaggio 2), aggiungi lo stesso ID di azienda su tre righe diverse.
    mceclip1.png
  2. Nella colonna dei contatti associati, aggiungi ogni ID (o EMAIL) del contatto o ID dell'opportunità che desideri associare all'azienda.
  3. Importa il file in Sales CRM
  4. Durante il passaggio Finalizza l'importazione, assicurati di scegliere di non aggiornare gli attributi delle aziende esistenti.
    mceclip1.gif

L'oggetto singolo è ora associato a più oggetti. 

mceclip0.png

Ho commesso un errore durante l'associazione in blocco, come posso rimediare?

Per correggere un errore commesso durante l'associazione in blocco, puoi scollegare gli oggetti con la stessa importazione, modificare il file e reimportarlo

  1. Reimporta lo stesso file in Sales CRM.
  2. Durante il passaggio Finalizza l'importazione, seleziona Scollega oggetti per dissociare gli oggetti. 
    mceclip8.png
  3. Clicca su Conferma l'importazione.

Gli oggetti sono stati scollegati. Ora puoi eseguire nuovamente la procedura con i dati corretti e collegare di nuovo gli oggetti fra loro.

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 4 su 5