Utilizzo di un feed di dati esterno per l'invio di campagne email aggiornate o personalizzate

❗️ Importante
Questa funzionalità è accessibile solo ai nostri utenti Enterprise che utilizzano l'editor drag & drop o HTML. 

L'email marketing è uno strumento potente per coinvolgere i clienti e far crescere la tua attività. Per risultati ottimali, utilizza feed di dati esterni per creare contenuti personalizzati e aggiornati. Grazie ai dati in tempo reale, i tuoi messaggi possono essere pertinenti e tempestivi, distinguendosi così nella casella di posta in arrivo dei tuoi clienti.

Che cos'è un feed di dati esterni? 

Il feed di dati esterni funge da ponte tra Brevo e la tua API esterna, recuperando i dati dinamici da fonti esterne e integrandoli nelle tue campagne email per creare contenuti personalizzati e aggiornati. Utilizza un solo modello di email per più casi d'uso e aggiorna il feed! 

A seconda delle tue esigenze, puoi creare due tipi di feed di dati esterni:

  • 👥 Feed globale
    Tutti i destinatari riceveranno la stessa email contenente le stesse informazioni. Ad esempio, se hai un sito web con articoli sulla salute degli animali domestici, potresti creare una newsletter mensile contenente i 5 consigli o video più di tendenza della settimana sul tuo sito web.
  • 👤 Feed personalizzato
    Ogni destinatario riceverà la stessa email, ma contenente informazioni uniche basate sui rispettivi attributi del contatto. Ad esempio, se hai un sito web con articoli sulla salute degli animali domestici, potresti inviare una newsletter mensile contenente solo articoli e video basati sull'animale domestico che i tuoi destinatari (gatto, cane, coniglio...) hanno selezionato al momento dell'iscrizione alla newsletter.
❗️ Importante

Se durante l'invio della tua campagna email contenente un feed di dati esterni si verifica un errore generale che interessa tutti i tuoi contatti, tutti i destinatari verranno ignorati. Accedi al report della tua campagna email per visualizzare i motivi del problema.  

Se durante l'invio della tua campagna email contenente un feed di dati esterni si verifica un errore che si applica a uno dei tuoi contatti in particolare, quel contatto verrà ignorato

Prima di iniziare

  • Contatta il tuo Customer Success Manager (CSM) per:
    • Abilitare la Developer mode (Modalità sviluppatore) se utilizzi l'editor drag & drop. Altrimenti, utilizza l'editor HTML per creare la tua email. 
    • Abilitare la funzionalità di feed esterno sul tuo account e, se necessario, aiutarti a configurarla con la nostra API
  • La tua API deve essere ospitata in un URL accessibile in formato JSON.
  • Recupera la tua chiave API v3 di Brevo.
  • Crea il modello di email in cui desideri aggiungere un feed di dati esterno. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Creazione di un modello di email
  • Per aiutarti a capire come impostare e utilizzare un feed di dati esterni nei tuoi modelli di email, abbiamo creato un caso d'uso a scopo illustrativo che puoi facilmente adattare alle tue esigenze: Mostrare articoli sulla salute e sul comportamento degli animali domestici.
    Come riferimento, questo è un esempio dei contenuti a cui Brevo dovrebbe avere accesso tramite il feed esterno. Il tuo team IT può configurare i feed esterni di cui hai bisogno, consultando la nostra documentazione API dedicata:
    external-feed_example-api-petlover_EN-US.png

1️⃣ Facoltativo: Crea un attributo del contatto per un feed personalizzato

Per creare contenuti personalizzati per ciascun destinatario utilizzando un feed di dati esterni, devi creare un attributo del contatto relativo al feed di dati esterni che desideri recuperare. L'attributo del contatto fornirà informazioni sulle preferenze del destinatario al tuo feed di dati esterno, consentendogli di capire quali contenuti il destinatario desidera ricevere. Per configurare l'API per un feed di dati personalizzato, consulta la nostra documentazione API dedicata.

Per creare un attributo del contatto per il tuo feed esterno:

  1. Vai su Contacts (Contatti) > Settings (Impostazioni) > Contacts attributes (Attributi del contatto)
  2. Clicca su + Add a new attribute (+ Aggiungi un nuovo attributo)
  3. Inserisci il nome dell'attributo e seleziona un tipo di attributo
  4. Clicca su OK
  5. Per ogni destinatario che riceve questa newsletter, inserisci un valore per il tuo nuovo attributo creato. 
    Nel nostro caso d'uso, vogliamo visualizzare le informazioni sull'animale domestico del nostro destinatario, quindi il valore dell'attributo PET potrebbe essere gatto, cane o qualsiasi altro nome di animale domestico accessibile nell'API e nel feed di dati.  
    external-feed_pet-attributes-contact-list_EN-US.jpg
    💡 Buono a sapersi
    Aggiungi questo attributo come campo al tuo modulo di iscrizione per consentire ai tuoi contatti di selezionare le loro preferenze. Quindi, crea uno scenario di automazione per aggiungere automaticamente i contatti a una lista specifica in base alle loro preferenze. Ad esempio, se al momento dell'iscrizione alla tua newsletter, il tuo contatto seleziona il gatto come animale domestico, l'attributo PET verrà automaticamente riempito e potrà essere aggiunto alla lista di contatti degli amanti dei gatti

2️⃣ Imposta il tuo feed di dati esterni tramite API 

Crea il tuo feed di dati esterni con la nostra API. Per sapere come creare il tuo feed di dati esterni, consulta il nostro articolo dedicato alla documentazione API

Una volta impostato il tuo feed di dati esterni, crea un modello di email e collegalo al feed di dati esterni ⬇️.

3️⃣ Collega il tuo feed di dati esterni al tuo modello di email

A seconda dello strumento di progettazione prescelto, la procedura e la sintassi per collegare il tuo feed di dati esterni al modello di email possono variare: 

Editor drag & drop Editor HTML
  1. Dall'editor drag & drop, clicca su more-action-icon.png > Developer mode (Modalità Sviluppatore) per aprire l'editor di codice. 
    ddde_access-developer-mode_EN-US.jpg
  2. Copia il seguente segnaposto e incollalo dopo la riga Subject (Oggetto):
    feed:
      -
       nome: myvariable
       origine: nome feed
  3. In questo segnaposto, sostituisci:
    • myvariable con il nome che desideri dare alla tua variabile per accedere successivamente ai dati del feed, in questo caso petlover.
    • nome feed con il nome del tuo feed definito nell'API, in questo caso petloverfeed.
      external-feed_developer-mode-feed-setup_EN-US.jpg
      ❗️ Importante
      Fai attenzione a scrivere il nome feed esattamente come appare nella tua configurazione API, poiché il campo è sensibile alle maiuscole. Ad esempio, se il nome del tuo feed è petloverfeed e scrivi Petloverfeed, la connessione tra il tuo modello di email e il tuo feed esterno non andrà a buon fine. 
  4. Esci dalla Developer mode (Modalità sviluppatore) cliccando sull'icona di chiusura.

4️⃣ Accedi al feed di dati esterni nel tuo modello di email 

Il tuo feed di dati esterni è configurato e collegato al tuo modello di email. A questo punto, accedi ai dati contenuti nel tuo feed di dati esterni per visualizzarli. Ogni dato viene denominato separatamente con le variabili in base alle informazioni che desideri visualizzare.

A seconda dello strumento di progettazione selezionato durante la creazione della tua email, la procedura e la sintassi per accedere al tuo feed di dati esterni sono diverse: 

Editor drag & drop Editor HTML
  1. Dall'editor drag & drop, inserisci un blocco di contenuti dove desideri visualizzare i dati. 
    drag-drop-content-block_EN-US.gif
  2. Copia il seguente segnaposto:
    {{ feed.myvariable.field }}
  3. Nel tuo blocco di contenuti, incolla il segnaposto per ogni dato che desideri recuperare dal tuo feed di dati esterni. Lascia il feed così com'è e sostituisci:
    • myvariable con l'alias o il nome della tua variabile, in questo caso petlover
    • field (Campo) con il nome del campo nell'API che contiene i dati che desideri recuperare. Ad esempio, per recuperare il titolo dal feed esterno, sostituisci Field (Campo) con Title (Titolo).
      Editor drag & drop Anteprima email
      external-feed_dee-tempalte_EN-US.png external-feed_dde-editor-example-preview_EN-US.jpg
  4. Per recuperare un'immagine, clicca sull'icona dell'immagine e incolla il segnaposto nel campo Insert image from URL (Inserisci immagine da URL), in questo caso:
    {{ feed.petlover.small }}
    external-feed_dde-insert-image_EN-US.jpg
  5. Per aggiungere un link a un pulsante, inserisci un blocco pulsante e clicca su Add a link (Aggiungi link). Seleziona Absolute link (URL) (Link assoluto (URL)) e incolla il segnaposto nel campo Link target (Link di destinazione), in questo caso:
    {{ feed.petlover.link }}
    external-feed_dde-insert-link_EN-US.jpg
  6. Facoltativo: per visualizzare lo stesso blocco di contenuti più volte per mostrare, ad esempio, i 5 articoli di tendenza del tuo sito web, utilizza la funzionalità di ripetizione del blocco. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Ripetere un blocco di articoli nelle email.
  7. Quando hai finito di progettare il tuo modello di email, clicca su Save & Quit (Salva ed esci)

3️⃣ Prova il tuo modello di email

Per assicurarti che il contenuto della tua email venga visualizzato correttamente nella posta in arrivo dei tuoi destinatari, ti consigliamo vivamente di eseguire una prova del tuo modello di email. Il modo migliore per provare un modello di email con i dati del feed di prodotto è inviare un'email di prova. Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo dedicato Anteprima e prova della campagna email.

Congratulazioni! 🎉 Adesso puoi utilizzare il tuo modello di email nelle tue automazioni o inviare campagne email contenenti feed di dati esterni.

❓FAQ 

Quali sono gli errori comuni che si possono riscontrare durante l'invio di una campagna email con un feed di dati esterni? 

Gli errori più comuni che si possono incontrare sono i seguenti: 

  • Il feed esterno non esiste o la sua definizione non è corretta nel modello. 
  • I segnaposto del feed esterno sono definiti in modo errato nel modello. 
  • Un problema API impedisce l'accesso al feed di dati esterni. (Errore 403: vietato). 

⏩ E adesso? 

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 0 su 1