Installazione di Brevo Tracker con Google Tag Manager

L'installazione di Brevo Tracker ti consente di monitorare tramite Brevo tutte le pagine del tuo sito web visitate dai tuoi contatti. Una volta identificati, i contatti vengono aggiunti automaticamente su Brevo e possono entrare nei tuoi scenari di marketing automation.

Google Tag Manager ti consente di aggiungere tag e snippet di codice al tuo sito senza dover modificare manualmente il codice del sito web.

Prima di iniziare

Integrazione dello script Brevo in Google Tag Manager

  1. Accedi al tuo account Google Tag Manager .
  2. Seleziona il contenitore che desideri configurare.
  3. Apri il menu Tags (Tag) sul lato sinistro.
  4. Clicca su New (Nuovo) per creare un nuovo tag.
    automations_brevo-tracker_gtm_new-tag_en-us.jpg
  5. Inserisci un nome per il tag in alto (ad esempio, "Brevo tracker").
  6. Seleziona il tipo di tag Custom HTML (HTML personalizzato).
  7. In Brevo, copia lo script da Automations (Automazioni) > Settings (Impostazioni) > Tracking Code (Codice di tracciamento) > Google Tag Manager nella sezione D.
  8. Torna su Google Tag Manager e incolla lo script nel campo HTML.
    automations_brevo-tracker_gtm_en-us.jpg
  9. Seleziona il trigger All pages (Tutte le pagine) per installare lo script su tutte le pagine del sito web.script-automation-EN-1.png
  10. Clicca su Save (Salva).
  11. Clicca su Submit (Invia) per pubblicare il contenitore.

Identificazione degli utenti

Per creare una comunicazione mirata, hai prima bisogno degli elementi che ti permettano di farlo. In breve, devi conoscere i tuoi contatti. Il primo passo fondamentale per qualsiasi ulteriore azione è identificare i contatti. Identificare i tuoi utenti significa recuperare il loro indirizzo email e altri dati personali.

Per informazioni sull'identificazione degli utenti, consulta il nostro articolo dedicato Come identificare gli utenti per la marketing automation e la nostra documentazione tecnica.

Se desideri verificare che tutto funzioni correttamente, consulta la sezione Come controllare se i contatti sono identificati.

Verifica del funzionamento del tracker

Ora puoi verificare se tutto funziona correttamente:

  1. Torna su Brevo e vai su Automations (Automazioni) > Settings (Impostazioni) > Tracking code (Codice di tracciamento).
  2. Seleziona Google Tag Manager.
  3. Clicca su Verify (Verifica) in fondo alla pagina.
    Visita il tuo sito web prima di cliccare sul pulsante Verify (Verifica). Questa attività sul tuo sito fornisce dati campione per confermare il corretto funzionamento del tracciamento.

🚀Creazione di scenari di automazione

È tutto pronto per la creazione dei tuoi scenari di automazione! Abbiamo raccolto tutti i casi d'uso in questa sezione.

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 3 su 5