Creazione o eliminazione di una chiave API

In questo articolo, spiegheremo cos'è una chiave API e come puoi crearne una o eliminare una chiave API esistente.

💡 Buono a sapersi
Solo gli utenti Brevo con autorizzazione per le chiavi API possono accedere alla pagina SMTP e API, creare una nuova chiave API o eliminare una chiave API esistente. Per maggiori informazioni sulle autorizzazioni utente e sui livelli di autorizzazione, consulta il nostro articolo Autorizzazioni utente e livelli di autorizzazione in Brevo.

Che cos'è una chiave API?

Una chiave API è un codice utilizzato per identificare e autenticare un'applicazione o un utente. Funge da identificatore univoco e fornisce un token segreto per scopi di autenticazione.

Ad esempio, puoi usare una chiave API per connettere il tuo sito web o il tuo sistema informativo a Brevo. Questo ti permetterà di attivare automaticamente e manualmente determinate azioni fra i due.

Con una chiave API puoi anche connetterti alla nostra API per aggiungere automaticamente nuovi contatti e svolgere attività più complesse, come:

  • creare e programmare campagne dall'API.
  • esportare utenti appartenenti a particolari liste.
  • esportare le statistiche di una campagna, ecc.

Per accedere all'elenco completo dei comandi che è possibile utilizzare con la nostra API, fai riferimento alla relativa documentazione.

Dove posso trovare le mie chiavi API?

Per proteggere e rendere più sicure le sue chiavi API, queste non sono visibili dal suo account Brevo. Nella pagina SMTP e API sono visualizzate solo le ultime cifre delle chiavi per consentire di distinguere tra le diverse chiavi se necessario:

API_keys.jpg

Ecco perché le consigliamo vivamente di memorizzare la sua chiave API in un ambiente sicuro quando la crea. Se ha perso la sua chiave API, le consigliamo di crearne una nuova, memorizzarla in un ambiente sicuro e sostituire quella precedente.

Creazione di una chiave API

Quando configuri un'integrazione con il tuo account Brevo, potresti dover creare una nuova chiave API:

  1. Vai a Nome del tuo account > SMTP e API.
  2. Clicca su Crea une nuova chiave API.
    create_new_key.jpg
  3. Assegna un nome alla tua chiave API. Ricorda di specificare con quale integrazione verrà utilizzata in modo da poterla riconoscere facilmente.
  4. Clicca su Genera.
    name_key.jpg
  5. Copia la tua chiave API e conservala in un posto sicuro.
    ❗️ Importante
    La tua chiave API è visibile solo in questa fase. Una volta creata, non potrai più copiarla e, se la perdi, dovrai crearne una nuova.
  6. Clicca su OK.
    copy_key.jpg

La nuova chiave API è stata creata.

Eliminazione di una chiave API

❗️ Importante
L'eliminazione di una chiave API è irreversibile. Prima di eliminare una chiave API, assicurati di non utilizzare più l'integrazione che la richiede o di averla sostituita con una nuova chiave API. Se elimini una chiave API che è ancora in uso, si verificheranno malfunzionamento delle integrazioni.

Se il tuo account è stato compromesso o se non utilizzi più un'integrazione che richiede una particolare chiave API, puoi eliminare quella chiave API:

  1. Vai a Nome del tuo account > SMTP e API.
  2. Selezionare la chiave API che si desidera eliminare.
  3. Fare clic su Elimina chiave API.
    delete_key.jpg

La chiave API è stata eliminata correttamente.

Migliori pratiche di gestione delle chiavi API

Le chiavi API forniscono un accesso completo al tuo account Brevo e devono essere protette con la stessa cura con cui si protegge una password. Ecco alcune buone pratiche da tenere a mente quando si lavora con le chiavi API:

  • Usare una chiave API diversa per ogni integrazione e specificare il nome dell'integrazione nel nome della chiave API in modo da sapere esattamente quale chiave corrisponde a ciascuna integrazione. In questo modo, se una chiave API viene compromessa, puoi eliminarla senza influire sulle altre integrazioni.
  • Conservare le chiavi API in un ambiente sicuro, non in un documento Word o su un post-it.
  • Non mostrare mai pubblicamente la tua chiave API. Assicurati di nascondere la tua chiave API o, ancora meglio, tagliala completamente, negli screenshot o nei video.
  • Non inviare mai una chiave API tramite email, in quanto ciò consentirà l'accesso al tuo account Brevo se qualcuno viola il tuo account email.
  • Elimina sempre le chiavi API che non utilizzi più per limitare il rischio di fuga di informazioni.

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

Se stai cercando aiuto per un progetto che prevede l'utilizzo di Brevo, possiamo metterti in contatto con il giusto partner esperto certificato Brevo.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 54 su 75