Invio di email transazionali utilizzando Brevo SMTP

Brevo SMTP è il relay SMTP di Brevo. Si integra con qualsiasi sito web o client email per attivare l'email e incorporare i dati memorizzati al di fuori di Brevo, come le informazioni di spedizione o il prezzo totale di un ordine. Brevo SMTP ti consente di inviare email transazionali attraverso il tuo sito web, il client email o l'automazione, dopo che un utente ha compiuto un'azione specifica.

Prima di iniziare

  1. Registrati per un account Brevo e scegli la nostra offerta di Marketing Platform o Messaging API. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Informazioni sui piani tariffari di Brevo.
  2. Aggiungi e autentica il tuo dominio. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Autenticazione del dominio per migliorare il tasso di recapito delle email (DKIM).
  3. Crea e configura i tuoi mittenti transazionali. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Creazione di un nuovo mittente.
  4. Crea i tuoi modelli di email transazionali. Per saperne di più, consulta i nostri articoli dedicati Creazione di un modello di email e Come personalizzare le email transazionali.

⚙️ Configurazione di Brevo SMTP

Per rendere operative le email transazionali per il tuo sito web o la tua applicazione utilizzando Brevo SMTP, hai due opzioni:

Opzione 1: Configurazione di Brevo SMTP con un plugin

Un plugin è il modo più semplice per impostare Brevo SMTP sul tuo sito web. I nostri plugin sovrascrivono le impostazioni email predefinite del tuo sito web per inviare automaticamente le tue email transazionali tramite Brevo SMTP. Bastano pochi semplici clic, non è richiesta alcuna codifica.

Brevo e altre applicazioni forniscono plugin che ti consentono di instradare le email del tuo sito web attraverso Brevo SMTP. Per trovare la lista dei plugin disponibili in Brevo, consulta la nostra sezione dedicata Plugin & Integrazioni.

Opzione 2: Configurazione manuale di Brevo SMTP

💡 Buono a sapersi
Se stai già inviando email transazionali per il tuo sito web o client email tramite SMTP, puoi semplicemente aggiornare la tua attuale configurazione SMTP con le credenziali SMTP di Brevo per iniziare a inviare immediatamente le comunicazioni.

Se non è disponibile alcun plugin, puoi configurare manualmente le impostazioni SMTP. A seconda del tuo caso d'uso, potresti configurare l'SMTP per il tuo client email (ad esempio, Outlook, Thunderbird) o integrarlo nel tuo sito web. Utilizza le credenziali Brevo SMTP fornite per configurare le impostazioni SMTP nella tua applicazione. Una volta fatto, sarai in grado di inviare messaggi transazionali attraverso il nostro server SMTP.

  1. Recupera le credenziali SMTP dalla pagina SMTP e API.
  2. Configura le impostazioni SMTP nel tuo client email o sito web:
    • Server SMTP: l'host per tutti gli account è smtp-relay.sendinblue.com.
    • Utente SMTP: il tuo indirizzo email di accesso SMTP (sensibile alle lettere maiuscole).
    • Password SMTP: la tua chiave SMTP.
      ❗️ Importante
      Assicurati di utilizzare una chiave SMTP e non una chiave API.
    • Porta:
      • Per le connessioni non criptate tra il tuo sito web e Brevo SMTP, utilizza le porte 587 o 2525.
      • Per le connessioni criptate, utilizza la porta 465 con crittografia SSL o TLS.
    • Crittografia: lascia questo campo vuoto a meno che non utilizzi la porta 465, per la quale dovresti selezionare la crittografia SSL o TLS.
💡 Buono a sapersi
Se non sei in grado di autorizzare i domini, aggiungi i seguenti IP Brevo alla tua whitelist: Intervalli di indirizzi IP di Brevo per migliorare il tasso di recapito delle email B2B

📨 Invio di email transazionali utilizzando Brevo SMTP

Una volta configurato Brevo SMTP, puoi iniziare a inviare le tue email transazionali. Hai due opzioni per inviare email transazionali attraverso Brevo SMTP:

Opzione 1: Invio di email transazionali attraverso il tuo plugin

2022-10-14_17-33-54__1_.gif

Se hai utilizzato un plugin per configurare Brevo SMTP, devi semplicemente abilitare Brevo all'invio delle email del tuo sito web o della tua app e selezionare quali modelli di email devono essere inviati. Per saperne di più, consulta l'articolo dedicato del tuo plugin.

Opzione 2: Invio di email transazionali attraverso un'automazione

2023-04-25_14-13-25__1_.gif

Tutte le email inviate attraverso un'automazione sono inviate tramite Brevo SMTP. Utilizzando l'applicazione Automazione, puoi creare percorsi personalizzati per i clienti, basati su specifici trigger, azioni e condizioni di tua scelta. Una volta che l'utente compie un'azione specifica, l'app invia automaticamente l'email transazionale appropriata nei momenti ottimali. Questo ti permette di concentrarti su altri aspetti della tua attività, garantendo al contempo che i tuoi clienti ricevano informazioni tempestive e pertinenti.

Opzione 3: Invio di email transazionali con il tuo linguaggio di programmazione preferito

Se stai sviluppando la tua applicazione utilizzando un framework o un insieme di dipendenze di terze parti, il metodo per l'invio tramite SMTP nella lingua da te scelta varia a seconda di ciò che il tuo linguaggio o framework supporta. Per iniziare, puoi consultare la nostra documentazione per sviluppatori sull'integrazione del relay SMTP, la connessione di Postfix al relay SMTP e il nostro esempio di relay SMTP NodeJS. Per maggiori informazioni, ti consigliamo di consultare la documentazione degli strumenti di terze parti.

🔎 Traccia le prestazioni delle tue email transazionali

Puoi facilmente monitorare le prestazioni delle tue email transazionali con report dettagliati e analisi dalle pagine Transazionale > Statistiche o Log. Questo fornisce preziose informazioni sui tassi di apertura, sui tassi di clic al sito e su altre metriche importanti e assicura che le tue email transazionali funzionino in modo efficace. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Revisione dei report sulle email transazionali.

Inoltre, puoi anche creare webhook per ricevere notifiche sulle tue email transazionali. Per saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato Creazione di webhook per ricevere aggiornamenti in tempo reale sulle email e sui contatti.

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 9 su 27