Vai al contenuto principale

Informazioni sugli attributi di contatto

In Brevo, puoi creare e utilizzare gli attributi di contatto per memorizzare informazioni sui tuoi contatti e personalizzare le tue comunicazioni.

Che cos'è un attributo di contatto?

Gli attributi di contatto sono i valori statici che definiscono un contatto. Sono i diversi campi che appaiono nella pagina Contatti e nella pagina dei dettagli dei tuoi contatti. Gli attributi dei contatti sono fondamentali per memorizzare e identificare le informazioni sui contatti del tuo account Brevo.

ba33800ba00e813425fc6a149da0e00d68e1516b8be1a2b33c8c373cf3cc58ec.pngmceclip0.png

Quali informazioni posso memorizzare in un attributo di contatto?

Attributi di contatto predefiniti

Per impostazione predefinita, alcuni attributi di contatto vengono creati e aggiornati automaticamente sul tuo account Brevo e non possono essere eliminati:

  • CONTACT_ID: memorizza l'ID di contatto dei tuoi contatti. Questo attributo del contatto può essere recuperato solo dopo aver esportato i tuoi contatti esistenti.
  • EMAIL: memorizza l'indirizzo email dei tuoi contatti.
  • COGNOME: memorizza il cognome dei tuoi contatti.
  • NOME: memorizza il nome dei tuoi contatti.
  • SMS: memorizza il numero di telefono dei tuoi contatti.
  • WHATSAPP: memorizza il numero di telefono dei tuoi contatti utilizzato per WhatsApp.
  • LANDLINE_NUMBER: memorizza il numero di telefono dei tuoi contatti utilizzato per le telefonate.
  • OPT_IN: memorizza se un contatto ha selezionato la casella per il campo GDPR nel tuo modulo di iscrizione. Viene aggiornato automaticamente da Brevo.
  • DOUBLE_OPT-IN: memorizza se i tuoi contatti hanno confermato o meno la loro iscrizione attraverso un processo di double opt-in.

Altre informazioni che non sono attributi del contatto appaiono come colonne nella pagina Contatti. Inoltre, vengono create e aggiornate automaticamente da Brevo e non possono essere eliminate:

  • CONTATTO mostra le seguenti informazioni di identificazione dei contatti, in ordine di priorità: NOME e COGNOME, EMAIL, SMS.  
  • ISCRITTO mostra se i tuoi contatti sono iscritti alle tue campagne email, SMS e WhatsApp.
  • BLOCATTO mostra se i tuoi contatti sono bloccati per le tue campagne email, SMS e WhatsApp.
  • DATA AGGIUNTA memorizza la data in cui i tuoi contatti sono stati aggiunti a Brevo.
  • ULTIMA MODIFICA memorizza la data dell'ultimo aggiornamento delle informazioni sui tuoi contatti.
💡 Buono a sapersi
Il nome degli attributi predefiniti può variare in base alla lingua dell'account selezionata al momento della creazione del tuo account Brevo. Contatta il nostro team di assistenza se desideri cambiare la lingua dei tuoi attributi predefiniti.

Attributi di contatto personalizzati

È probabile che tu abbia bisogno di memorizzare informazioni aggiuntive che non rientrano negli attributi di contatto predefiniti. Puoi creare attributi di contatto personalizzati per raccogliere qualsiasi altra informazione sui tuoi contatti e soddisfare le tue esigenze specifiche:

  • Informazioni sui tuoi contatti
    Ad esempio, un agente immobiliare potrebbe raccogliere informazioni come il budget dei potenziali acquirenti, il numero di camere da letto desiderato, ecc.
  • Preferenze dei contatti
    Ad esempio, potresti raccogliere informazioni sulla frequenza con cui preferiscono ricevere le email o sul tipo di contenuti che li interessano.
  • Risposte dei contatti a un modulo
    Ad esempio, potresti raccogliere un feedback su un evento da te organizzato o su un prodotto acquistato da un contatto.

Come si popolano gli attributi di contatto?

Una volta creati gli attributi di contatto, puoi popolarli con le informazioni dei tuoi contatti importando nuovi contatti o aggiornando quelli esistenti:

  • Attraverso un inserimento manuale nel tuo database.
  • Attraverso un'importazione di massa.
  • Copiando le informazioni da un foglio di calcolo.
  • Utilizzando un plugin o un'integrazione per collegare il tuo sito web a Brevo.
  • Aggiunta automatica di contatti da una landing page o da un modulo di iscrizione.

Per saperne di più, consulta i nostri articoli dedicati Quali sono le opzioni per aggiungere o importare contatti in Brevo? e Come posso aggiornare i miei contatti?

Come si usano gli attributi di contatto?

Un modo per far sentire i tuoi contatti importanti e coltivare la tua relazione con loro è quello di creare esperienze personalizzate. Ad esempio, puoi suggerire prodotti simili a quelli già acquistati dai tuoi contatti. Per farlo, devi memorizzare le loro informazioni negli attributi di contatti e poi indirizzarli in base a questi valori.

Ecco alcuni esempi di come puoi utilizzare gli attributi di contatto per creare esperienze personalizzate per i tuoi contatti:

🎨 Creare contenuti di messaggi personalizzati

Puoi facilmente personalizzare le tue email, SMS, e WhatsApp i messaggi con gli attributi di contatto aggiungendo dei segnaposto, noti anche come variabili, al tuo contenuto. Durante l'invio, questi segnaposto saranno sostituiti con informazioni sui tuoi contatti, come il loro nome o indirizzo email.

Ecco un esempio di come appaiono i segnaposto in un'email e di cosa riceverebbe un destinatario:

Email con segnaposto Email ricevuta dal destinatario
placeholders.png email.jpg

Per sapere come creare contenuti di messaggi personalizzati utilizzando gli attributi di contatto, consulta i nostri articoli dedicati:

✂️ Segmenta i tuoi contatti

Utilizzando la segmentazione basata sugli attributi di contatto, puoi dividere un pubblico più ampio in gruppi più piccoli e mirati in base a caratteristiche o comportamenti specifici. Questo permette di fare azioni di marketing più personalizzati e su misura e di comprendere meglio le esigenze e le preferenze di ciascun gruppo.

Ecco un esempio di come il proprietario di un negozio di animali potrebbe segmentare i tuoi contatti utilizzando gli attributi di contatto per rivolgersi ai proprietari di cani francesi:

mceclip0.png

Per sapere come segmentare i tuoi contatti, consulta i nostri articoli dedicati:

🚀 Attivazione dei flussi di lavoro automatizzati

Gli attributi di contatto possono essere utilizzati per attivare flussi di lavoro automatizzati in base a criteri specifici. Ad esempio, potresti impostare un flusso di lavoro per inviare automaticamente un'email di benvenuto contenente immagini di cani ai contatti che si sono iscritti alla tua newsletter e che hanno specificato di possedere un cane al momento della compilazione del modulo (e potresti fare lo stesso con gatti o conigli!). L'utilizzo degli attributi di contatto per attivare questi flussi di lavoro può fornire un'esperienza più personalizzata ai tuoi contatti e aumentare la probabilità di conversione.

Può attivare flussi di lavoro automatizzati utilizzando gli attributi di contatto aggiungendo i seguenti punti di ingresso nei tuoi flussi di lavoro:

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

💬 Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 2 su 8